Figlio annega, mamma tenta il suicidio

Donna è stata salvata e portata in ospedale, non è grave

(ANSA) - PADOVA, 9 GIU - Sconvolta per la perdita del figlio ha tentato di suicidarsi, gettandosi nelle acque di un torrente, la mamma del ragazzino di 11 anni annegato oggi nel Brenta, a Grantorto (Padova), mentre giocava con i due fratelli. La donna, una 52enne marocchina, si è lanciata d'improvviso nel corso d'acqua che scorre dietro la sua abitazione, ma è stata soccorsa e salvata da parenti e vicini di casa. E' stata portata all'ospedale di Cittadella (Padova), dove si trova non in gravi condizioni.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie