Gelmini, scuola continui valutare merito

Non torniamo all'egualitarismo che distrugge qualità

(ANSA) - ROMA, 7 APR - "È importante che i ragazzi non perdano questo anno scolastico, non possono certo pagare loro per l'emergenza Coronavirus. Le scuole si sono organizzate con la didattica a distanza, ci saranno probabilmente esami di Stato non tradizionali, però non dobbiamo eliminare il merito". Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo a Radio InBlu. "Mi auguro che ci sia una valutazione della competenza e di ciò che gli studenti hanno comunque imparato in questi mesi. Se ci sarà bisogno di recuperare qualcosa, a Settembre bisogna fare i corsi di recupero. Questo non può essere un anno perso, ma non dobbiamo tornare all'egualitarismo che distrugge il merito e la qualità. Mi auguro che le parole della ministra Azzolina poi trovino un riscontro concreto", ha concluso.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie