Coronavirus: moglie Sepulveda, "mio marito non è in coma"

A 24 Horas. Medici riferiscono, "migliora ogni giorno"

(ANSA) - ROMA, 12 MAR - La moglie di Luis Sepulveda, colpito da Coronavirus e ricoverato all'inizio di marzo all'ospedale Universitario di Oviedo, in Spagna, ha smentito che lo scrittore cileno sia in uno stato di coma come riferito da diversi media in questi giorni.
    "Questo è assolutamente falso. E' stato sedato per prescrizione del medico, mai in coma" ha detto Carmen Yanez, moglie dello scrittore, a 24 Horas. E ha spiegato che lo scrittore "ha già recuperato un polmone e va verso il recupero dell'altro" e sottolineato che "i medici riferiscono un lento recupero di Sepulveda che migliora ogni giorno di più". Sepulveda e la moglie avevano annunciato i primi di marzo di essere positivi al Coronavirus di ritorno da un festival letterario in Portogallo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie