Gentiloni,orrenda uccisione ambasciatore

Oggi telefonata premier italiano-Putin

(ANSA) - ROMA, 19 DIC - "Vicini alla Federazione Russa per l'orrenda uccisione dell'ambasciatore Karlov ad Ankara". Così il presidente del consiglio Paolo Gentiloni, su twitter, dopo l'attentato all'ambasciatore russo ad Ankara. Oggi, prima dell'attentato, Gentiloni aveva avuto un colloquio telefonico con il presidente russo Putin nel quale si era anche parlato della situazione in Siria, in particolar modo di Aleppo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie