Ferguson, dichiarato stato d'emergenza

In attesa decisione del Gran Giurì su incriminazione agente

(ANSA) - WASHINGTON, 17 NOV - Il governatore del Missouri, Jay Nixon, ha dichiarato lo stato di emergenza in attesa della decisione del Gran Giurì sul caso di Michael Brown, atteso a breve. Lo riferiscono diversi media americani. I 12 giurati dovranno decidere se incriminare o meno il poliziotto Darren Wilson che il 9 agosto scorso a Ferguson, alle porte di Saint Louis, sparò e uccise il 18/enne nero disarmato. Nel suo ordine esecutivo, Nixon ha fatto riferimento alla "possibilità di estesi disordini".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie