Sport

Europei, Federica Pellegrini in semifinale nei 200 sl

Razzetti si qualifica nei 200 misti con il settimo tempo

Federica Pellegrini è entrata nella semifinale dei 200 stile libero agli Europei di nuoto in corso a Budapest con il terzo tempo (1'58"48), arrivando seconda nell'ultima batteria vinta dalla ceca Barbora Semanova (1'58"25). Alle spalle della 21enne di Praga c'è la francese Charlotte Bonnet - campionessa uscente e bronzo continentale a Londra 2016 - seconda in 1'58"33. "Il tempo era proprio quello che volevo - ha detto Pellegrini - Non ho spinto al massimo, cercando di non sprecare troppe energie. Ho deciso di disputare i 200 perchè, prima delle Olimpiadi, non mi ricapiterà più di fare tre turni, tra batterie, semifinali e finale". Tra le migliori 16 c'è anche Stefania Pirozzi. La 28enne beneventana è passata con l'11/o tempo (1'59"87).
    Altre batterie. Alberto Razzetti si è qualificato per la semifinale dei 200 misti. Il 22enne ligure, primatista italiano, ha nuotato in scioltezza in 1'58"90 (settimo crono) ed ora punta alla prima finale europea della carriera. Superano il turno nei 200 farfalla Ilaria Cusinato da protagonista e Antonella Crispino sul filo del rasoio. La 22enne di Cittadella tocca ottava in 2'10"18; la diciottenne beneventana è quindicesima in 2'11"85. Nei 100 dorso sono in semifinale il primatista italiano (52"84) Thomas Ceccon con il sesto tempo e Simone Sabbioni con il 15/o.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie