Calcio

Spalletti, Insigne? Gli ho detto che lo voglio con me

Scritta su maglia allenamento, sarò con te e tu non devi mollare

(ANSA) - NAPOLI, 08 LUG - "Insigne? Sarebbe meglio parlare prima con lui che con voi giornalisti, comunque ci ho parlato al telefono, gli ho fatto i complimenti dopo il gol in nazionale e gli ho detto che mi farebbe piacere fare questo percorso con lui al mio fianco". Lo ha detto Luciano Spalletti nella sua prima conferenza stampa da allenatore del Napoli, affrontando l'argomento del capitano azzurro che è in scadenza di contratto nel 2022.
    "Poi ci sono altre questioni che riguardano il club - ha detto Spalletti - e le analizzeremo quando torna. Ora faccio solo i complimenti a lui e Di Lorenzo per questo europeo spettacolare che stanno facendo". Parlando della squadra, Spalletti ha detto che "i giocatori sono già in debito con me da Napoli-Verona,Spalletti si è anche soffermato sui singoli a partire da Osimhen: "è un uomo che sa attaccare la profondità, dentro gli spazi ha grandissime qualità. Si danna per la squadra, gli interessa coprire spazi e metri per non lasciarli agli altri, ma poi abbiamo Mertens che ho sentito dopo l'intervento, Petagna, Lozano. Voglio che tutti si sentano uniti anche dalla scritta che abbiamo sulla casacca di allenamento".
    Mentre Spalletti parlava è stata mostrata la casacca con la scritta "sarò con te e tu non devi mollare". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie