Premier: Klopp "serve calma, la strada è lunga"

Tecnico Liverpool, squadra è in crescita ma l'ho visto solo io

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Il Liverpool che stenta in campionato, senza vittorie da quattro turni, non impensierisce più di tanto l'allenatore tedesco Juergen Klopp, come ha spiegato alla vigilia della partita con il Burnley. "Qualcuno deve essere calmo in questa situazione, non è una catastrofe - ha dichiarato l'allenatore dei campioni in carica -. Non siamo perfetti, ma ho visto di nuovo molti buoni segnali nella partita con lo United e se avessimo vinto tutti quanti li avrebbero visti", ha aggiunto riferendosi allo 0-0 di domenica scorsa. Il Liverpool è quarto in classifica, a -4 dalla capolista Leicester, ma con una gara in meno, e alle spalle anche delle due squadra di Manchester, che a loro volta hanno incontri da recuperare ed entrambe saranno in campo stasera.
    Con oltre metà della stagione da giocare, Klopp vede ancora il campionato molto aperto: "Tutte le squadre hanno già avuto un piccolo calo prima o poi. Alcune l'hanno già risolto, altre stanno per farlo. Questa è la situazione - ha affermato -.
    Capisco al 100% la necessità di parlarne tutto il tempo, ma noi non posso cambiare la situazione in un minuto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie