Dilettanti: Sibilia candidato unico per presidenza

Presidente verrà confermato. 'Orgoglioso, bravi a fare squadra'

(ANSA) - ROMA, 07 GEN - Si è tenuta presso l'Hotel Holiday Inn di Roma l'Assemblea Ordinaria Elettiva delle società della Serie D, che hanno designato all'unanimità il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia quale candidato unico alla Presidenza della LND anche per il prossimo quadriennio.
    Le 104 società presenti in sala o rappresentate con delega hanno indicato sempre all'unanimintà Ettore Pellizzari come candidato Vice Presidente Vicario, Stella Frascà e Daniele Ortolano come Consiglieri Federali Nazionali e i componenti del collegio dei revisori dei conti. Sono stati eletti, nell'occasione, i tre Delegati Assembleari Effettivi Francesco Bravini, Francesco Imperato e Pasquale Paladino, che parteciperanno all'elezione dei vertici LND.
    Le società hanno poi votato all'unanimità la conferma della disputa dei Play Off e Play Out secondo la formula consolidata, e il posticipo al 13 febbraio della ripresa del Campionato Juniores.
    "E' un riconoscimento che mi riempie di orgoglio - il commento di Cosimo Sibilia -, un attestato di stima da parte delle società del Campionato di punta della Lega Nazionale Dilettanti.
    La Serie D è una competizione strategica nello scacchiere del calcio italiano perché rappresenta il punto d'incontro nevralgico tra l'universo professionistico e quello dilettantistico. Nonostante la pandemia, un evento senza precedenti, siamo stati bravi a fare squadra, siamo andati avanti tutti insieme lavorando con serietà, competenza e professionalità riuscendo a garantire la continuità dell'attività agonistica". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie