Sud Core:; a 41 anni si ritira Lee, idolo dei tifosi

Ha record marcature in K-League e nella Champions asiatica

(ANSA-AFP) - ROMA, 26 OTT - Ha deciso di lasciare il calcio, a 41 anni, l'attaccante sudcoreano Lee Dong-gook, miglior marcatore sia nella K-League sia nella Champions League asiatica e uno dei calciatori più amati nel Paese. Lo ha annunciato sul suo profilo twitter, spiegando che, dopo 23 di carriera, domenica prossima giocherà la sua ultima partita nel campionato di K-League, con la maglia dello Jeonbuk.
    Lee ha avuto modo di giocare anche in Europa, a inizio anni 2000 con il Werder Brema in Bundesliga e quindi nel Middlesbrough in Premier League tra il 2006 e il 2008, ma senza lasciare il segno. In K-League ha segnato ben 228 gol e ha vinto sette campionati. ha vinto anche una Champions League d'Asia, di cui resta ancora il capocannoniere con 37 gol in 75 presenze.
    Con la maglia della nazionale coreana ha segnato 33 reti in 105 gare e partecipato ai Mondiali del 1998 e 2010. (ANSA-AFP).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie