Europa League: Siviglia nel mirino, Inter vuole il trofeo

Nerazzurri dopo 20 anni in finale, Conte cerca il colpo super

(ANSA) - ROMA, 18 AGO - La 'manita' allo Shakhtar rilancia le ambizioni dell'Inter in Europa. A dieci anni dall'ultima finale conquistata, ora la squadra nerazzurra si gioca le migliori carte venerdì nella finalissima a Colonia con il Siviglia, che andrà a caccia della sesta coppa tra Uefa ed Europa League. Gli spagnoli saranno avversari difficili, la squadra di Lopetegui ha grande qualità ed è imbattuta nel post-lockdown con 9 vittorie e 5 pari in 14 partite. Gli esperti di Sisal Matchpoint però, credono nel trionfo interista e favoriscono la squadra di Conte: la vittoria nerazzurra nei 90 minuti è a 2.20, il successo spagnolo vale 3.40, il segno X si gioca a 3.30. Più marcato il vantaggio dell'Inter nelle quote sul Vincente, la conquista del trofeo è a 1.65 per l'Inter, si sale a 2.25 per il Siviglia. I 90 minuti potrebbero non bastare ma una finale decisa ai calci di rigori sembra improbabile ai bookmaker, è infatti proposta a 6.25. L'opzione ribaltone, ovvero la squadra che passa in vantaggio poi perde, si gioca a 7.50. Anche gli scommettitori credono nell'impresa dell'Inter, il 75% ha puntato sulla vittoria nerazzurra del trofeo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie