Doppio CR7, la Juventus doma una Lazio coraggiosa

2-1 per i bianconeri, Immobile nel finale dimezza lo svantaggio

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - La Juventus vince soffrendo nel finale la sfida con la Lazio, che ha dimostrato orgoglio e coraggio fino al termine dell'incontro. Decimata dalle assenze, la formazione di Simone Inzaghi ha chiuso in attacco la partita a Torino. Dopo lo 0-0 del primo tempo, con un palo a testa (legni di Alex Sandro e Immobile), la Juventus ha portato l'uno-due all'inizio della ripresa con una doppietta di Cristiano Ronaldo, che ha segnato la prima rete su rigore a causa di un tocco di mano di Bastos al limite dell'area, visto con l'aiuto del Var. Ma sotto di due reti la Lazio ha avuto la sua fase migliore e Immobile ha realizzato dal dischetto (fallo di Bonucci sulla punta biancoceleste). Milinkovic ha sfiorato addirittura il pari all'89' con una bella punizione che Szczesny ha tolto dall'incrocio dei pali. Juventus ad 80 punti, +8 dall'Inter, lanciata verso il nono scudetto consecutivo. Lazio quarta, ferma a 69. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie