Calcio: Hyundai supporta i summer camp di Roma Cares

L'iniziativa è dedicata ai bambini in condizioni di fragilità

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - Hyundai, Main Global Partner e Official Car Partner di AS Roma, supporta attivamente i camp estivi dedicati a bambini delle periferie della Capitale, organizzati da Roma Cares.
    Il progetto coinvolge complessivamente 120 tra bambini e bambine di età compresa tra i 6 e i 13 anni che vivono quotidianamente in condizioni di fragilità economica e sociale.
    I ragazzi sono stati selezionati dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale, dal Forum del Terzo Settore e da quattro parrocchie di Roma, una per ogni quadrante della città (Santi Cirillo e Metodio, San Paolo della Croce, San Giovanni Maria Vianney e Dio Padre Misericordioso). Grazie a questa iniziativa i bambini, suddivisi in gruppi di 30 a settimana, possono trascorrere giornate speciali con due sessioni di allenamento quotidiane presso lo Stadio Tre Fontane, sede delle partite della Primavera e della Squadra Femminile dell'AS Roma.
    Durante i Camp, occasione di gioco, svago e aggregazione, sono previsti anche momenti di approfondimento su temi formativi e socialmente utili, come la prevenzione e il contrasto al bullismo promossi dalla campagna "No Bulli" del Consiglio della Regione Lazio, tra i sostenitori degli AS Roma Camp. "Hyundai è orgogliosa di essere al fianco di AS Roma supportando iniziative sociali come queste che donano un valore aggiunto alla nostra collaborazione" - ha commentato Andrea Crespi, Managing Director di Hyundai Italia. "Inclusione, partecipazione, condivisione e divertimento: lo sport è espressione per eccellenza e un importante aggregatore di questi valori positivi che Hyundai è da sempre impegnata a promuovere attraverso il suo longevo rapporto con il mondo dello sport, e con il calcio in particolare". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie