Giudice sportivo: 2 giornate a Soriano

Altri sette giocatori squalificati, tutti per un turno

Il giudice sportivo della serie A, Gerardo Mastrandrea, ha squalificato per due giornate Soriano del Bologna che ieri era stato espulso al 12' st della partita contro l'Inter. La sanzione è stata decisa, viene precisato in un comunicato, perché il calciatore ha rivolto "un'espressione ingiuriosa" nei confronti dell'arbitro Pairetto.
    Sette sono invece i giocatori in campo ieri fermati per un turno. Si tratta di Bastoni e D'Ambrosio dell'Inter, Carboni del Cagliari, Thiago Cionek della Spal, Palomino dell'Atalanta, Koulibaly e Demme del Napoli.
    Squalificato per un turno anche Andrea Tarozzi, allenatore in seconda del Parma, "per avere contestato con veemenza una decisione dell'arbitro; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale". 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie