Via libera allenamenti ma il Cagliari rimanda ripresa

Club sardo attende regole prima di ricominciare

(ANSA) - CAGLIARI, 03 MAG - C'è il via libera da domani agli allenamenti individuali nei centri sportivi della Sardegna da parte del presidente della Regione Christian Solinas, ma domani la squadra rossoblù non sarà ad Asseminello. La situazione potrebbe sbloccarsi da un giorno all'altro, ma la linea del club è chiara: prima di riprendere le sedute occorre aspettare un protocollo o almeno regole certe a tutela della salute e della sicurezza di giocatori e staff. Mentre alcune società di A domani saranno in campo, il Cagliari prenderà qualche giorno di tempo per capire in che modo dovrà svolgersi la ripresa. Il presidente Tommaso Giulini non ha mai espresso contrarietà a una possibile prosecuzione della stagione. Ma ha anche sottolineato in più occasioni l'esigenza delle regole da rispettare per una corretta e lineare ripresa dell'attività sino alla conclusione del campionato. I giocatori sono quasi tutti a Cagliari e sono pronti a rispondere alla convocazione della società: durante queste settimane hanno seguito un programma individualizzato di allenamenti seguiti a distanza dal mister Walter Zenga e dal suo staff. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie