Coronavirus: stop anche per Vaticano, sospesa Clericus Cup

Torneo di calcio pontificio doveva partire in questo week end

(ANSA) - ROMA, 05 MAR - Annunciata e attesa con il nuovo motto "Pray and Play!", la Clericus Cup 2020 non comincia e rimane solo la preghiera ai 330 seminaristi e sacerdoti iscritti. Con l'inizio previsto nel prossimo week end, erano pronte a scendere in campo le 16 squadre protagoniste del Mondiale calcistico della Chiesa, promosso dal Centro Sportivo Italiano con il patrocinio dell'Ufficio Nazionale del tempo libero, turismo e sport della Cei, del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita e del Pontificio Consiglio della Cultura del Vaticano, quest'anno sostenuto dai Cavalieri di Colombo. Il decreto del Governo sull'emergenza sanitaria in Italia, per prevenire il rischio di diffusione del Coronavirus, ha invece preteso il rinvio a data da destinarsi della prima giornata dell'edizione numero 14 del torneo. Quindi niente calcio del Vaticano, almeno per ora. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie