Coronavirus: Francia blindata, ma per Lione-Juve tutto ok

3.000 tifosi attesi dall'Italia nonostante le rigide restrizioni

(ANSA) - PARIGI, 25 FEB - Mentre il governo francese, per prevenire il contagio da Coronavirus, emette ordinanze per rispedire da scuola a casa, in quarantena, tutti i bambini o i ragazzi che negli ultimi 14 giorni sono soltanto passati da città della Lombardia o del Veneto, nulla è in programma domani per il previsto arrivo a Lione di 3.000 tifosi della Juventus per gli ottavi di Champions League.
    Secondo quanto riferito dalla radio RTL, il presidente lionese, Jean-Michel Aulas, e i dirigenti della società, hanno sondato l'Uefa e il ministero degli Esteri francesi in merito ad eventuali rischi ma non ci sono al momento contrordini al normale svolgimento della partita. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie