Lazio: Lotito, piedi per terra e no a voli pindarici

Immobile: "La Juventus sarà arrabbiata, ci stiamo preparando"

La Lazio sogna, ma "bisogna restare con i piedi per terra". Lo dice il presidente del club biancoceleste, Claudio Lotito, nel discorso alla festa di fine anno che anticipa la trasferta a Riad (Arabia Saudita), dove i biancocelesti di Simone Inzaghi si giocheranno la Supercoppa Italiana contro la Juventus. "Io non faccio voli pindarici - ha proseguito il patron - ma credo in questo gruppo. Ci dobbiamo credere tutti quanti, perché questi giocatori hanno le potenzialità per dimostrare che sono i migliori. In campo e fuori dal campo".
    A tenere carico l'ambiente, dopo l'ottavo successo consecutivo in campionato conquistato sul difficile campo del Cagliari, ci ha pensato Ciro Immobile: "La Juve sarà arrabbiata per il risultato del campionato contro di noi. Sarà una partita difficile, una finale che dobbiamo preparare con il lavoro, come stiamo facendo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie