Calcio

Mbappè dice no a Guardiola,vuole il Real

"Giocherò dove voglio, nessuno deciderà per me"

(ANSA) - ROMA, 31 MAG - "Giocherò dove voglio. Nessuno deciderà per me": poche parole ma incisive quelle di Kylian Mbappè, 19enne 'stellina' del Monaco e una delle grandi sorprese della stagione che sta per concludersi. Secondo quanto riporta oggi 'Marca', l'attaccante francese avrebbe infatti rigettato le avance del Manchester City, interessato a creare la 'coppia delle meraviglie' insieme al brasiliano Gabriel Jesus, perche vorrebbe il Real Madrid. Mbappé, scrive il quotidiano sportivo spagnolo, non ha ancora deciso se è giunto il momento o meno di lasciare Monaco, con il quale ha appena vinto la Ligue1 e arrivato in semifinale Champions, oppure aspettare un'altra stagione. "La sua idea è quella di giocare a Madrid, è questo lo ha portato a declinare l'offerta milionaria del City, per aspettare di indossare la maglia bianca, adesso o fra un anno".
    Per il trasferimento di Mbappè 'Marca' parla di operazione vicino a 120 milioni di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie