Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Basket
  4. Nba: Irving resterà un altro anno con i Brooklyn Nets

Nba: Irving resterà un altro anno con i Brooklyn Nets

Il playmaker guadagnerà in una sola stagione 35 milioni di euro

Il playmaker dei Brooklyn Nets, Kyrie Irving, ha annunciato che resterà per un'altra stagione con la franchigia Nba. Il giocatore ha avuto due giorni di tempo per esercitare l'opzione, che gli garantisce un contratto da 37 milioni di dollari (35 milioni di euro) per un quarto anno nelle file dei Nets. "Le persone normali fanno avanzare il mondo, ma coloro che osano essere diversi ci guidano verso il domani. Ho deciso di esercitare l'opzione. Ci vediamo in autunno", ha detto Irving a The Athletic. Arrivato nel 2019 dai Boston Celtics, Irving (30 anni) non è mai riuscito a brillare con i Nets. Lo statunitense, che da tre stagioni segna 27,1 punti di media e 6 assist a partita, ha giocato solo 103 match con il Brooklyn, a causa di vari infortuni e del suo rifiuto di vaccinarsi contro il Covid-19. Il protocollo sanitario in vigore a New York fino a marzo scorso vietava l'ingresso in palestra alle persone non vaccinate. Qualificati per gli spareggi in questa stagione, i Nets sono stati travolti dai Boston Celtics per 4-0 al primo turno. La decisione di Irving potrebbe influenzare il futuro dell'altra stella della squadra, Kevin Durant, che ha voluto aspettare il compagno prima di decidere se rimanere a Brooklyn. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie