Serie A: Bologna-Lazio 2-0

Immobile sbaglia il rigore, poi Mbaye e Sansone firmano il 2-0

Il tonfo in Champions lascia il segno: la Lazio si ferma anche in campionato. Dopo una striscia di 7 vittorie nelle ultime 8 giornate, per la squadra di Simone Inzaghi arriva il secondo ko nelle ultime tre: i biancocelesti inciampano al Dall'Ara, al cospetto di un Bologna che cerca continuità e la trova. Quarto risultato utile, tra cui due vittorie per gli emiliani. E quella con la Lazio ha la firma del protagonista che non ti aspetti: Ibrahima Mbaye. In questa stagione ha masticato panchina con continuità, Mihajlovic lo schiera a sinistra in difesa, a causa delle assenze di Hickey e Dijks e il senegalese segna il vantaggio al minuto 18' arrivando per primo sulla corta respinta di Reina, dopo il tiro di Orsolini.

Un vantaggio che arriva un minuto dopo che Skorupski dice no a Immobile, ipnotizzato dal dischetto, in seguito al contatto Dominguez Correa. Tiro centrale, l'attaccante resta a secco per la terza giornata consecutiva, altro segnale del momento delicato della Lazio, che vede sfumare la possibile vittoria che avrebbe significato momentaneo terzo posto e che offre ad Atalanta e Roma la chance di allungare nella corsa al quarto posto. La Lazio è stanca, Correa e Immobile faticano ad accendersi, Milinkovic Savic si vede solo su un calcio piazzato, Luis Alberto per un tiro murato da Soumaoro e ispirano poco la manovra. Si vede invece tanto Bologna, soprattutto dopo il vantaggio: Soriano e Sansone ispirano un paio di incursioni e conclusioni di Barrow, su cui è pronto Reina, che dice no anche a Dominguez a tu per tu al 43'con gli ospiti che perdono palloni rischiosi nel tentativo di impostare la manovra dal basso. Ma il Bologna non chiude i conti. Lo fa però nella ripresa, sempre negli stessi minuti. Questa volta al 19', quando in ripartenza Barrow va sul fondo e mette in mezzo il pallone per l'accorrente Sansone, che al volo di destro realizza il 2-0. E' il destro del ko.

LA PARTITA

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie