Pd: lunedì atteso via libera a vicesegretaria donna

Si tornerà a ruolo duale, l'elezione all'assemblea del 12 e 14 marzo

E' atteso domani il via libera del Pd alla richiesta di una vicesegretaria donna. In base a quanto si apprende da fonti del Nazareno, l'ipotesi, che ha già ottenuto il benestare del segretario Nicola Zingaretti, sarà oggetto di un ordine del giorno, che domani verrà sottoposto al voto, al termine della direzione.

La scelta della figura che andrà ad occupare il ruolo di vicesegretaria avverrà poi nell'assemblea del 13 e 14 marzo. La segreteria di Zingaretti tornerà così duale, con Andrea Orlando e la nuova vicesegretaria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie