'Israele non rispetterà risoluzione Onu'

'Obama ha lavorato alle spalle, con Trump per arginare effetti'

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - "Israele respinge la risoluzione dell'Onu" sulle colonie, definendo il voto del Consiglio di Sicurezza "vergognoso" e annunciando che non la rispetterà. Lo ha detto l'ufficio del premier Benyamin Netanyahu, citato dai media locali. "L'amministrazione Obama non solo ha fallito nel proteggere Israele dall'ossessione dell'Onu, ma ha collaborato con l'Onu alle sue spalle. Israele non vede l'ora di lavorare con il presidente Trump per arginare gli effetti di questa risoluzione assurda", conclude l'ufficio del premier.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie