Ue-India, comune interesse a sicurezza, prosperità, sviluppo

Dichiarazione finale dei leader al termine del vertice a Porto

(ANSA) - BRUXELLES, 08 MAG - "Abbiamo convenuto che le due più grandi democrazie del mondo, l'Ue e l'India hanno una cosa in comune, l'interesse a garantire sicurezza, prosperità e sviluppo sostenibile in un contesto multipolare mondiale". E' un passo della dichiarazione finale dei leader Ue-India al termine del vertice a Porto. Una "riunione che ha messo in luce i nostri interessi, principi e valori condivisi di democrazia, libertà, stato di diritto e rispetto dei diritti umani, che sono alla base del nostro partenariato strategico", prosegue la nota.
    "Abbiamo deciso di sviluppare ulteriormente queste convergenze e di promuovere nuove sinergie per contribuire congiuntamente a un mondo più sicuro, più verde, più pulito, più digitale, resiliente e stabile, in in linea con l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e l'accordo di Parigi", prosegue la dichiarazione finale dei leader. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie