Spagna: re va in Catalogna, governo regionale non lo riceve

Il monarca è stato accompagnato dal premier Pedro Sánchez

 Il re di Spagna, Felipe VI, si è recato oggi in Catalogna: l'occasione era un atto ufficiale per celebrare i 70 anni dalla fondazione della casa automobilistica Seat e i piani di rinnovo industriale di questa marca di proprietà del gruppo Volkswagen, che prevedono iniziare a fabbricare un'auto elettrica . Il monarca è stato accompagnato dal premier Pedro Sánchez e dalla ministra dell'industria, Reyes Maroto, per una visita alla fabbrica della Seat a Martorell, vicino a Barcellona. Nessun esponente del governo regionale catalano, a guida indipendentista, si è presentato per riceverli, riportano i media spagnoli.
    La stessa situazione si era verificata a ottobre scorso, nell'ultima visita pubblica di Felipe in Catalogna prima di quella odierna.
    L'assenza dei responsabili dell'amministrazione regionale — i partiti Esquerra Republicana e Junts per Catalunya — è un segnale di presa di distanza dalla monarchia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie