Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Asia
  4. Giappone, per la terza settimana ha più contagi al mondo

Giappone, per la terza settimana ha più contagi al mondo

Quasi 1,5 milioni di infezioni nei primi sette giorni di agosto

(ANSA) - TOKYO, 13 AGO - Il Giappone ha registrato il più alto numero di infezioni da Covid di ogni altro Paese al mondo per la terza settimana di fila. A dirlo è l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), dopo aver aggiornato i dati a livello globale per le singole nazioni, con un totale nella prima settimana di questo mese a 6.980.500 casi, il 3% in più rispetto ai sette giorni precedenti. Con i suoi quasi 1,5 milioni di contagi (+9%) tra l'1 e il 7 agosto, il Giappone rappresenta circa il 20% dell'intera casistica mondiale.
    Preoccupanti anche i casi dei decessi, con poco più di 1.000 morti, una cifra che pone il Paese del Sol Levante al quarto posto, dopo Stati Uniti, Brasile e Italia. L'Oms specifica che le cifre comunque potrebbero essere più alte perché alcuni Paesi hanno modificato il modo di somministrare i tamponi fino a ridurre considerevolmente la quantità di test disponibili.
    La variante BA.5 della Omicron attualmente è il ceppo dominante in Giappone con quasi la maggior parte dei casi accertati a fine luglio. Con l'inizio ufficiale delle vacanze estive di metà agosto, a partire da quest'oggi, in anticipazione della ricorrenza dell'Obon, che commemora e ricorda i defunti, le autorità nipponiche hanno preferito limitare le restrizioni alle attività commerciali e ai movimenti delle persone. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie