• Cina, pronti a coordinamento con Ue su intesa investimenti

Cina, pronti a coordinamento con Ue su intesa investimenti

'E' di beneficio reciproco e un segnale per un'economia aperta'

(ANSA) - PECHINO, 07 MAG - La Cina è pronta "alla comunicazione e al coordinamento" con l'Ue sull'accordo sugli investimenti di dicembre, dopo lo stop della ratifica annunciato da Bruxelles. L'accordo, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Wang Wenbin , nella trascrizione della conferenza stampa odierna, è "di beneficio reciproco" e Pechino vuole "lavorare perché entri presto in vigore" per dare un "segnale positivo" di un'economia mondiale aperta. Il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis ha motivato lo stop con l'"ambiente non favorevole" dopo la reazione cinese alle sanzioni Ue sulla violazione dei diritti umani nello Xinjiang.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie