Usa, Cuomo: 'Non mi dimetto, continuo il mio lavoro'

Il governatore di New York: 'Non ho mai toccato nessuno in modo inappropriato'

"Non mi dimetto, continuo a fare il lavoro per cui sono stato eletto". Lo afferma il governatore di New York, Andrew Cuomo, respingendo le richieste a fare un passo indietro e dimettersi in seguito alle accuse di molestie sessuali.

"Non ho mai toccato nessuno in modo inappropriato, non ho mai voluto offendere nessuno", afferma il governatore. "Coopererò" all'indagine avviata, aggiunge Cuomo. "Mi scuso, sono imbarazzato", dice.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie