Bolivia:Corte boccia candidatura Morales

Al Senato, non adempie obbligo 'residenza permanente'

    La Corte elettorale suprema boliviana (TSE) ha invalidato la candidatura di Evo Morales al Senato perché l'ex presidente, esiliato in Argentina, non adempie all'obbligo di "residenza permanente" nel Paese.
    Morales aveva lasciato la Bolivia per il Messico dopo essersi dimesso a novembre dopo settimane di proteste contro di lui seguite a controverse elezioni presidenziali. Successivamente si era trasferito in Argentina.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie