Economia

Borsa: Milano (-2,7%) amplia calo, banche in profondo rosso

Scivolano anche energia e auto. Spread Btp-Bund stabile a 102

(ANSA) - MILANO, 20 SET - La Borsa di Milano (-2,7%) amplia il calo, in linea con i listini europei in vista dell'avvio di Wall Street dove i future sono in rosso. A Piazza Affari sono in profondo rosso le banche con Carige (-5,5%), Banco Bpm (-4,95), Unicredit (-4,7%), Bper (-4,5%). Lo spread tra Btp e Bund prosegue stabile a 102 punti base, con il rendimento del decennale italiano allo 0,7%.
    In forte calo anche Eni (-5,1%), con lo stacco della cedola, Saipem (-2,4%) e Tenaris (-3,4%). Male anche il comparto dell'auto dove scivola Stellantis (-4,9%). Vendite anche su Cnh (-4,1%) e Ferrari (-1%).
    Andamento positivo per Mediaset (+1,2%), dopo il trasferimento in Olanda. Bene anche Terna (+0,5%) e Amplifon (+0,2%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie