Economia

Donne: Orlando, su condizionalità la specificità non sia alibi

Superare critiche alla norma, le imprese facciano la loro parte

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - La norma sulla condizionalità "non è un dato acquisito, anche perché abbiamo visto che ci sono critiche e contestazioni alla clausola stessa", per cui "la discussione in Parlamento è cruciale, ed è vero che dobbiamo tenere conto della specificità dei settori, ma non può diventare un alibi". Lo afferma il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, all'evento di Asvis su parità di genere e sviluppo sostenibile.
    "Serve chiedere al mondo delle imprese uno sforzo in questa direzione", spiega Orlando: "un conto è promuovere l'occupazione femminile, un conto è trasformare queste affermazioni in norme, questo provoca delle reazioni che dovremo superare". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie