Borsa: Asia in ordine sparso, sale Pmi Giappone, Tokyo -0,57%

Futures in calo, in arrivo fiducia Europa e Usa, parla Lagarde

(ANSA) - MILANO, 23 APR - Listini in ordine sparso in Asia e Pacifico, con il crescere dei contagi da coronavirus in India, dove è stata identificata una variante particolarmente aggressiva, mentre è salita la fiducia dei manager (Pmi) in Giappone. Tokyo ha ceduto lo 0,57%. Taiwan ha guadagnato l'1,19%, Seul lo 0,27% e Sidney lo 0,07%. Ancora aperte Hong Kong +0,55%), Shanghai (-0,11%) e Mumbai (+0,21%). Negativi i futures sull'Europa e sui listini americani. Meglio delle stime le vendite in marzo nel Regno Unito (+5,4%), in arrivo la fiducia dei manager in Francia, Germania, Regno Unito, nell'Ue e negli Usa, dove sono attese le vendite di case. Previsto nel pomeriggio un intervento della presidente della Bce Christine Lagarde. Rimbalza il greggio (Wti +0,5% a 61,73 dollari), negativi i metalli stabile il dollaro sullo yen, debole invece sull'euro e sulla sterlina. Sulla piazza di Tokyo in calo Toyota (-1,09%), i tecnologici Screen (-3,12%) e Tokyo Electron (-1,45%), bene invece Nomura (+0,6%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie