Confcommercio: consumi di nuovo giù a novembre -16%

Per molti comparti calo oltre il 50% nel 2020

L'indice consumi di Confcommercio è tornato a registrare a novembre una riduzione a doppia cifra (-16%), "a causa della contrazione della domanda nel comparto dei servizi ed in particolare del turismo che si appresta a chiudere l'intero 2020 con cali che approssimano, o superano, il 50%". E' quanto si legge in una nota secondo cui "l'ultimo trimestre del 2020 è caratterizzato da un marcato indebolimento del quadro economico, seppure di intensità più ridotta rispetto a quanto sperimentato in primavera. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie