Borsa: Europa resta cauta dopo Bce, Milano +0,14%

Spread sotto i 117 punti base, euro sfiora 1,19 dollari

(ANSA) - MILANO, 25 NOV - Seduta all'insegna della cautela per le Borse europee mentre la Bce nel Rapporto sulla stabilità finanziaria, sottolinea che meccanismi di aiuti dei Governi sono essenziali in questo momento, ma devono essere mirati a un sostegno circoscritto alla pandemia, evitando di creare problemi di sostenibilità del debito nel medio termine.
    L'indice d'area Stoxx 600 si muove sulla parità con la debolezza di immobiliare, energia e finanziari. Fiacche anche le banche che non sembrano trarre beneficio dalla possibile revoca dello stop a dividendi nel 2021, cosi come indicato all'Ft Online da Mersch, vicepresidente del consiglio di sorveglianza della Bce. Tra le singole Piazze, Francoforte cede lo 0,13%, Londra lo 0,36%, Parigi segna un +0,01%. Anche Milano è piatta (+0,14%) con vendite sempre su Mps (-3,8%), Sondrio (-3,9%). Tra i migliori Banca Generali (+2%) . Lo spread tra btp e bund si muove sotto i 117 punti base. Sul fronte dei cambi l'euro sfiora 1,19 dollari mentre il petrolio si conferma si conferma sopra i 45 dollari al barile. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie