Borsa: Milano svetta con Atlantia, Poste

Bene banche con spread. Petrolio e materie prime poco mosse

(ANSA) - MILANO, 28 GEN - Piazza Affari continua a svettare in Europa, con il Ftse Mib in rialzo dell'1,66%, mentre gli altri listini mettono a segno dei rialzi più contenuti (Londra, Parigi e Francoforte avanzano dello 0,6%) dopo il tonfo di ieri legato ai timori per il coronavirus. Gli sviluppi dell'epidemia restano al centro dell'attenzione degli investitori, che tengono un occhio anche sulle trimestrali in arrivo dagli Usa dove Wall Street ha aperto in rialzo e in serata verranno resi noti i risultati di Apple e Starbucks.
    A Milano svetta Atlantia (+5%) davanti a Poste (+3,7%) e alle utility Hera (+2,9%), Italgas (+2,7%) e A2A (+2,7%). Bene il comparto finanziario con Nexi (+3,3%), Fineco (+2,4%) e Generali (+2,2%). Tra le banche brillano Mediobanca (+1,9%) e Unicredit (+1,8%) con lo spread Btp Bund, sceso sotto 140 punti base e il rendimento del decennale che si muove attorno all'1%. Poco mossi il petrolio e le materie prime dopo le vendite di ieri.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie