Consumo di musica rap in Italia cresce del 40%

Otto volte più della media globale,da Spotify restyling playlist

(ANSA) - ROMA, 10 LUG - Tra il 2017 e il 2020 il consumo di musica rap in streaming su Spotify in Italia è cresciuto del 40%, un aumento di otto volte superiore rispetto a quello registrato a livello globale (+5%). E' quanto rende noto la piattaforma musicale che, alla luce di questi dati, ha annunciato il restyling della playlist hip hop. "Rap Italia: Battle Royale", che conta oltre 571.000 follower, è stata recentemente rinominata "Plus Ultra", nome scelto da Spotify per il fascino internazionale e la capacità di abbracciare sia la Old School che la New School, adattandosi a Rap, Trap e a tutti i sottogeneri dell'hip hop.
    Nel 2017 la percentuale di tracce rap sul totale di quelle riprodotte in Italia era del 25,6%, una quota cresciuta fino al 35,9% nei primi mesi del 2020. Se si considera lo stesso intervallo temporale, la crescita è stata molto più contenuta nel resto del mondo, dove si è passati dal 22,9% al 24,1%.
    Questa la top 10 delle tracce rap più riprodotte su Spotify nel periodo 2017-2020.
    1) Capo Plaza, DrefGold, Sfera Ebbasta - Tesla (feat. Sfera Ebbasta & DrefGold) 2) Tha Supreme - blun7 a swishland 3) Coez, Gemitaiz - Davide (feat. Coez) 4) Salmo - 90MIN 5) Quavo, Sfera Ebbasta - Cupido (feat. Quavo) 6) Vegas Jones - Malibu 7) Boro Boro, Don Joe, MamboLosco - Lento 8) Dani Faiv, Fabri Fibra, MACHETE, tha Supreme- YOSHI (feat.
    Fabri Fibra) - prod. Strage 9) Sfera Ebbasta - Rockstar 10) Charlie Charles, Ghali, Sfera Ebbasta - Peace & Love.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie