Trovati eredi fotografa Vivian Maier

Cugini in Europa potrebbero aver diritto a eredità milionaria

(ANSA) - NEW YORK, 7 LUG - Trovati gli eredi di Vivian Maier, l'enigmatica fotografa di strada che si guadagnava da vivere facendo la bambinaia: al termine di un lungo lavoro di ricerca genealogica, dieci cugini della "Mary Poppins di Chicago" ancora vivi quando lei morì nel 2009 potrebbero spartirsi un'eredità valutata ad alcuni milioni di dollari.
    Vivian aveva sempre vissuto sola: mai sposata, senza figli né amici stretti che potessero dirla di averla conosciuta a livello personale. Tre anni di ricerche tra archivi locali e parrocchiali hanno ricostruito un albero genealogico con rami in Francia, Slovacchia, Austria e Ungheria. Spetta alla Cook County Probate Court dell'Illinois, a cui si sono rivolti i cugini, stabilire se il diritto all'eredità esiste. Un'udienza è fissata il 17 luglio e c'è un ostacolo da sciogliere: capire se Carl, il fratello di Vivian morto in manicomio in New Jersey, abbia avuto figli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie