E' ergastolano il detenuto evaso dal carcere di Perugia

Fu condannato per omicidio a Napoli, ancora in corso le ricerche

(ANSA) - PERUGIA, 07 MAG - E' un ergastolano l'evaso dal carcere di Perugia del quale sono ancora in corso le ricerche.
    Lo denuncia il Sindacato autonomo polizia penitenziaria Sappe.
    La notizia viene anche confermata all'ANSA da alcune fonti. In particolare il detenuto fu condannato all'ergastolo per un omicidio a Napoli.
    Le ricerche si svolgono con un massiccio spiegamento di forze di polizia. Impegnato anche un elicottero.
    "Adesso è prioritario catturare l'evaso", denuncia Donato Capece, segretario generale del Sappe. "La grave vicenda - aggiunge - porta alla luce le priorità della sicurezza (spesso trascurate) con cui quotidianamente hanno a che fare le donne e gli uomini della polizia penitenziaria del carcere di Capanne".
    Fabrizio Bonino, segretario nazionale Sappe per l'Umbria, ricostruisce gli eventi in una nota. "L'uomo - aggiunge - era ammesso al lavoro ai sensi dell'articolo 21 dell'Ordinamento penitenziario nell'area esterna del carcere ed ha colto l'occasione per fuggire, presumibilmente, scavalcando una cinta bassa, vista anche l'esiguità del personale presente nei servizi esterni". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie