25 aprile: rifugiati creano corone alloro per Partigiani

Coop di Genova, abbiamo spiegato loro radici della nostra storia

(ANSA) - GENOVA, 23 APR - I ragazzi rifugiati accolti dalla coop Il Cesto di Genova, tutti provenienti dal Nord e Centro Africa, hanno contribuito a realizzare, in collaborazione con la sezione Anpi 'Teresa Mattei', le corone d'alloro che il 25 Aprile andranno ad ornare le lapidi dedicate ai partigiani che hanno combattuto tra il '43 e il '45 la lotta di Liberazione dal nazifascismo. Una in particolare sarà affissa alla lapide in ricordo dei giovani partigiani che vivevano nei vicoli di Genova, lapide che sarà scoperta ai Giardini Luzzati.
    "Abbiamo spiegato loro cos'è stata la Resistenza - ha detto Marco Montoli, presidente della coop il Cesto - perché è giusto che conoscano la nostra storia e le nostre radici. E adesso questi ragazzi chiamano i loro coetanei che hanno combattuto durante la Resistenza 'eroi'". La cerimonia di apposizione della corona andrà in diretta streaming su Goodmorning Genova. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie