Aggressione sessuale alla ex, arrestato a Modena

Avrebbe aggredito l'ex fidanzata, poi portata all'ospedale

(ANSA) - MODENA, 06 GEN - Un 28enne è stato arrestato a Modena per violenza sessuale: intorno all'1.30 del mattino del 2 gennaio l'ex fidanzata dell'uomo ha riferito agli agenti della squadra volante, accorsi in una strada della città emiliana per la segnalazione di una lite tra un uomo e una donna, di aver appena subito una aggressione a sfondo sessuale proprio ad opera del 28enne a bordo di un'auto.
    Una volta accortosi dell'arrivo di alcune persone allertate dalle urla, il 28enne si sarebbe poi allontanato a bordo della propria vettura. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo avrebbe aggredito la vittima quanto quest'ultima gli ha detto di avere una nuova relazione sentimentale. La vittima quindi è riuscita a sfuggire dopo una colluttazione chiedendo aiuto, prima di essere portata al pronto soccorso dal 118. Raggiunto dagli agenti di polizia, con ancora evidenti i segni della colluttazione, per il 28enne sono stati disposti gli arresti domiciliari dopo l'udienza di convalida dell'arresto. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie