Cei, nozze senza mascherine per sposi

Resta l'obbligo invece per il sacerdote. Comunione senza guanti

(ANSA) - ROMA, 26 GIU - Gli sposi torneranno a baciarsi sull'altare senza mascherine. Cade l'obbligo per i futuri coniugi di indossare la mascherina al momento della celebrazione. Resta invece per il sacerdote l'indicazione di proteggere le vie respiratorie e di mantenere la distanza di almeno un metro dagli sposi. Lo riferisce la Conferenza Episcopale Italiana dando notizia della risposta ad un quesito sulla questione posto dagli stessi vescovi al ministero dell'Interno.
    Un'altra novità nelle celebrazioni religiose post-emergenza Covid riguarda la distribuzione della Comunione: resta l'indicazione a riceverla solo nelle mani (e non direttamente nella bocca) ma il sacerdote potrà anche non indossare i guanti se le ha pulite con la soluzione idroalcolica.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie