Libia: portavoce di Haftar, 'ripristinati quattro caccia'

Verranno usati nella battaglia contro il governo di Tripoli

Ahmed al Mismari, portavoce delll'autoproclamato esercito nazionale libico (Lna), guidato dal generale Khalifa Haftar, ha annunciato sulla propria pagina Facebook che sono stati ripristinati dai tecnici dell'aeronautica dell'Lna e rimessi in attività quattro caccia da combattimento, dopo un lungo periodo di inattività. Gli aerei verranno usati nella battaglia contro il governo di Tripoli. Lo stesso Al Mismari annuncia una serie di attacchi aerei contro "le milizie di Erdogan" invitando la popolazione a non uscire di casa. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie