Trentino, vacanze per staff covid center

Iniziativa Val di Sole, per sanitari e ausiliari di tutta Italia

   Dopo mesi spesi nelle terapie intensive per l'emergenza Coronavirus, i sanitari e gli ausiliari di tutta Italia impegnati contro la pandemia meritano una vacanza. È da questa idea, dalla voglia di dire grazie, che gli operatori turistici della Val di sole, in Trentino, hanno preso spunto decidendo di offrire una vacanza al personale sia sanitario che ausiliario impegnato nei covid center italiani.
    Proprio a tutti, perché "tutti hanno fatto la loro parte".
    Le categorie interessate sono i sanitari italiani (medici, infermieri, operatori sociosanitari, tecnici di radiologia, psicologi), ma anche il personale ausiliario e gli addetti alle pulizie, fino ad esaurimento posti disponibili, per una vacanza di tre giorni nelle strutture ricettive della Val di Sole tra giugno e settembre. Per accedere all'iniziativa, è sufficiente una lettera della propria azienda ospedaliera che confermi la presenza in servizio nel Covid Center. Tutte le informazioni su http://sietelanostraitaliamigliore.valdisole.net/.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie