Nasce 'Radio Londra 2020, diario della quarantena'

Un podcast a più voci curato da Audio Tales Productions

"Radio Londra 2020, diario della quarantena". È questo il titolo di un audio-racconto a puntate della quarantena. Un podcast a più voci, un collage di brevi spaccati della nostra nuova quotidianità, che mostrano un popolo ferito, ma che reagisce.  

Diversi i temi toccati: come combattere la noia, la nuova realtà dello smart working, la convivenza forzata, la perdita di persone care.

"Il podcast – spiega Giovanni Savarese, ideatore e voce narrante di Radio Londra 2020 – è nato come un diario per raccontare la mia vita in quarantena, ma si è subito trasformato in una sorta di sfogo collettivo. In molti – aggiunge – mi stanno mandando contributi audio attraverso WhatsApp, raccontandomi come è cambiata la loro vita e condividendo le loro riflessioni. Ho deciso di renderli protagonisti di questo racconto. È incredibile – conclude – come in questo momento particolare nessuna storia sia banale. Penso a quando, tra dieci o vent’anni, ripenseremo a questi mesi; per questo mi piace l’idea che possa rimanerne traccia”.

Per inviare la propria testimonianza è sufficiente contattare gli autori sulla pagina facebook di Audio Tales Productions, che promuove la trasmissione. Radio Londra 2020 è disponibile gratuitamente sulle maggiori piattaforme di podcast,. Le puntate sono ascoltabili anche sul sito www.audiotalesproductions.it e sulla stessa pagina Facebook di Audio Tales Productions.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie