Finge aver violato zona rossa,denunciato

Video postato su Instagram era stato girato all'esterno

(ANSA) - MILANO, 29 FEB - Uno youtuber è stato denunciato dai carabinieri per una fake news: aveva infatti postato un video sulla sua pagina Instagram in cui annunciava di aver violato la zona rossa di Codogno, epicentro dell'epidemia del coronavirus che è sorvegliata dai checkpoint delle forze dell'ordine. La Procura di Lodi ha chiesto un approfondimento ai carabinieri che hanno scoperto la verità sul video: lo youtuber si trovava a Guardamiglio, poco fuori dall'area interdetta e non ha aggirato alcun controllo. Per questo è stato denunciato per l'articolo 656, ovvero "pubblicazione o diffusione di notizie false, esagerate o tendenziose, atte a turbare l'ordine pubblico".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie