Delpini: riconoscenza per i caduti

'Ricordare chi ha sacrificato la vita facendo il suo dovere'

(ANSA) - MILANO, 02 NOV - Nel corso della messa in suffragio dei caduti di tutte le guerre l'arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, ha espresso la "riconoscenza per tutti coloro che hanno perso la vita tra le forze armate facendo il loro dovere".
    "Abbiamo, verso di loro, il dovere di riconoscenza" ha aggiunto invitando a "ricordare con una prospettiva di speranza chi ha sacrificato la vita facendo il suo dovere". Alla messa hanno preso parte i rappresentanti delle istituzioni, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, l'assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, il prefetto, Renato Saccone.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie