Bullismo: 15enne 'pestato', 2 denunciati

Carabinieri con indagini sui social identificano i responsabili

(ANSA) - REGGIO EMILIA , 21 OTT - Prima lo hanno accerchiato, poi lo hanno preso a schiaffi e pugni. L'episodio di bullismo ai danni di un 15enne è andato in scena ad Albinea, comune nella provincia di Reggio Emilia. La vittima del pestaggio si trovava in un parco assieme ad amici, quando all'improvviso altri due ragazzini lo hanno provocato e spinto, forse per screzi passati, e lo hanno aggredito, alla richiesta di spiegazioni.
    Poi si sono incontrati ancora per un chiarimento, ma nonostante le scuse i due lo hanno assalito con calci e pugni.
    Il giovane è tornato a casa, andando a letto senza dire nulla, forse per paura di ulteriori ritorsioni. Ma al mattino i genitori lo hanno visto con un occhio nero e lo hanno portato in ospedale: dimesso, ha avuto una prognosi di 5 giorni. E' scattata la denuncia ai carabinieri che hanno indagato anche attraverso i social, arrivando ad identificare i presunti responsabili. Si tratta di due 16enni, denunciati alla procura dei minori per lesioni personali aggravate in concorso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA