Record di fulmini in Alto Adige

30.800 in un mese e il 30 luglio 7.500 in un giorno

(ANSA) - BOLZANO, 01 AGO - In Alto Adige il luglio è stato caratterizzato dalla massiccia presenza di fulmini. "Il nostro sistema di monitoraggio - sottolinea il meteorologo provinciale Dieter Peterlin - ha registrato ben 30.800 fulmini nel corso del mese appena concluso: si tratta del valore più alto registrato negli ultimi cinque anni".
    Il record è stato registrato nella serata di sabato 30 luglio, con ben 7.500 fulmini su tutto il territorio altoatesino. Questa attività legata ai temporali va a braccetto con i dati sulle precipitazioni: anche questi pongono il luglio 2016 sopra la media. Solo nella zona di Bolzano si rilevano precipitazioni stabili, mentre nel resto della Provincia si va dal +10% di Silandro al +80% di Merano. Per quanto riguarda i primi giorni di agosto, Peterlin parla di "condizioni piuttosto stabili, con giornate calde e soleggiate".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie