Morto a Bolzano, fermata la compagna

Indagano i carabinieri, la donna nega

Un uomo di 50 anni è morto accoltellato ieri sera a Bolzano e la compagna, 33 anni, è stata fermata e condotta in carcere a Trento. La donna, interrogata, ha fornito via via versioni diverse, tra cui quella che l'uomo fosse rincasato ferito e quella di un gesto autolesionistico.
Era stata lei a chiedere aiuto al 118, poi era accorsa una vicina di casa, dopo avere sentito delle urla. Al vaglio dei carabinieri testimonianze e riprese delle telecamere della zona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie