Lirico Cagliari: La Traviata in diretta tv e live streaming

Torna la grande opera il 6 e 7 novembre ma 'a porte chiuse'

Chiusi i teatri, sospesi gli spettacoli aperti al pubblico, il Covid non ferma l'opera lirica. La Traviata di Verdi, tra i più amati e popolari titoli del repertorio operistico, per la prima volta sarà diffusa il 6 e 7 novembre, alle 21, in diretta dal Teatro Lirico di Cagliari su Videolina e in live streaming, in collaborazione con il gruppo L'Unione Editoriale. Nel frattempo, l'ANSA ha chiuso un accordo con le Fondazioni Liriche italiane e sono in corso interlocuzioni per lo streaming di opere e concerti del Lirico di Cagliari da ospitare sulle piattaforme digitali dell'Agenzia.

Le due serate segnano, anche se 'a porte chiuse', l'attesissimo ritorno dell'opera in occasione della rassegna "Autunno in musica 2020", dopo otto lunghi mesi di silenzio. Le due recite vengono eseguite in forma di concerto. Dirige Orchestra e Coro del Teatro Lirico Fabrizio Maria Carminati. Il maestro del coro è Giovanni Andreoli. Protagonisti dell'opera sono due cast di straordinario spessore, formati da giovani ed affermati cantanti che si alternano nelle recite: Ekaterina Bakanova (6)/Marta Mari (7) (Violetta Valéry); Irene Molinari (Flora Bervoix); Chiara Cabras (Annina); Leonardo Caimi (6)/Matteo Desole (7) (Alfredo Germont); Vladimir Stoyanov (6)/Andrea Borghini (7) (Giorgio Germont); Carmine Riccio (Gastone/Giuseppe); Nicola Ebau (Barone Douphol); Federico Cavarzan (Marchese d'Obigny); Francesco Musinu (Dottor Grenvil/Domestico di Flora/Commissionario).Repliche il 15 e il 22 novembre alle 17.30.

A SASSARI 'SUOR ANGELICA' - Un'inedita "Suor Angelica" sbarca a Sassari per il primo appuntamento a porte chiuse e in diretta streaming della stagione allestita dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis. Venerdì 6 e sabato 7 alle 20 e domenica 8 alle 17 l'opera di Giacomo Puccini andrà in scena al Teatro Comunale senza pubblico, ma si potrà assistere gratuitamente connettendosi a www.enteconcertidecarolis.it e cliccando su "Streaming". Il de Carolis conferma le tre serate in cartellone, onorando gli impegni con artisti e pubblico.

"Suor Angelica" sarà preceduta da un'introduzione musicale dedicata al particolare momento attraversato dal mondo del teatro: si eseguirà per la prima volta un'originale Ave Maria composta da Stefano Garau e interpretata da Elisabetta Scano. L'allestimento è del regista Giulio Ciabatti, i costumi di Filippo Guggia, il progetto scenico di Maddalena Moretti, le luci di Tony Grandi. Protagonista è Maria Teresa Leva, affiancata da Anna Maria Chiuri e Giovanna Lanza. Eccezion fatta per la marchigiana Sara Rocchi, le comprimarie sono tutte sarde: Lara Rotili, Elena Schirru, Chiara Tosi, Laura Delogu, Vittoria Lai, Rita Cugusi, Laura Scanu, Elena Pinna, Margherita Massidda e Cristina Raiano. L'orchestra sarà diretta da Aldo Sisillo.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie